CB TEAM BASKET

Le news di cb team basket

aprile 2021

Ottima prestazione dei ragazzi di coach Marchino contro la corazzata Valsesia

TECPOOL CB - VALSESIA BASKET 65-75  (18-19, 36-38, 50-54) Casale: Poletti 5, Cometti 11, Botto 2, Casanova 3, Basile 15, Orazio ne, Grossholz 11, Romagnoli 8, Feng 2, Salvaneschi 3, Evangelisti 5. All. Marchino. Valsesia: Giroldi 5, Russo 7, Rossi 9, Ballarini, Picazio 9, Rabbi n.e., Santarossa 19, Angelino n.e., Sebastiani, Pavero, Vercelli 22, Robino 4. All. Gagliardini. Seconda sconfitta consecutiva per la Tecpool che deve cedere in casa contro l’imbattuto Borgosesia al termine di un incontro equilibrato. Molte le attenuanti per i ragazzi casalesi privi ancora degli infortunati Rossi, Nicora e Tosi ed opposti ad una compagine che si avvale di elementi “datati” ma molto tecnici come gli ex serie A Santarossa e Picazio abbinati a giovani molto prestanti fisicamente. È stata una bella partita che ha visto i monferrini tenere testa ai valsesiani nonostante un discutibile arbitraggio che già nei primi due quarti ha caricato di falli i lunghi Cometti (3) e Feng (4). Seppur deficitaria sotto le plance, la “verve” offensiva di Basile e Grossholz ha tenuto sempre in partita la CB che ha dovuto arrendersi solo nel finale, tradita dalla stanchezza e condannata dalle “morbide” conclusioni dalla distanza di Santarossa. Unica nota negativa di un match comunque ben giocato da Salvaneschi e compagni, la scarsa percentuale ai liberi (11 su 20) che ha fatto alla fine la differenza considerando il 25 su 29 degli ospiti. Nel prossimo turno la Tecpool dovrebbe giocare il 17 aprile ancora in casa contro Borgoticino ma ad oggi i novaresi, alle prese con alcuni casi di Covid, non hanno ancora confermato la loro presenza. ...continua

marzo 2021

Esordio positivo per la Tecpool CB Team

TECPOOL CB TEAM 45 - TRECATE 39 Tecpool CB TEAM: Nicora 15, Cometti 11,Tosi 11, Botto 1, Casanova 1, Grossholz 2,Rossi 2, Basile 2, Feng, Poletti, Romagnoli, Salvaneschi; all. Marchino Trecate: Ranzani 10, Galzerano 10, Nicolini 7, Ragazzoni 7, Varone 2, Ummarino, Villa 1, Pollione, Di Leo, Pugno, Corso Hika; all Petricca Vittoria molto importante per la CB TEAM che batte un coriaceo Trecate alla Leardi in una gara tanto dura fisicamente quanto poco tecnica. I ragazzi di coach Marchino si affacciano finalmente ad un campionato dopo una sosta lunga un anno, una ripresa degli allenamenti a settembre poi interrotta ad ottobre per poi ricominciare solo a febbraio: non poteva che risentirne lo spettacolo del primo match ma la gioia della ripartenza va oltre a tutte queste difficoltà! Marchino parte con Nicora, Cometti, Tosi, Botto e Rossi ed il primo quarto si chiude con un brillante 13 - 4 per i monferrini. Non altrettanto bene invece nel secondo parziale con i novaresi che concedono solo 4 punti ed avviano la rimonta favorita anche dall’infortunio di Rossi che subisce una distorsione e non rientrerà più. Si riprende sul 24-19 per i biancoblù dopo l’intervallo lungo, con tanti gli errori al tiro, anche da distanza ravvicinata, e numerose palle perse a testimonianza di come le compagini fatichino a ritrovare il ritmo partita. Nonostante qualche difficoltà atletica da entrambe le parti e tanta confusione, i casalesi non demordono nemmeno quando devono subire il sorpasso da parte degli avversari sul 34 – 35. Marchino chiede subito time out per riordinare le idee dei suoi ed infatti al rientro in campo Nicora, con due ottimi tiri da fuori, ridà fiducia all’attacco ed il "gladiatore " Cometti sotto le plance torna ad intimorire gli avversari che lasciano la vittoria ai padroni di casa. Merito dell’allenatore è stato di aver ruotato tutti gli effettivi alla ricerca di un assetto di squadra che oggi non è sicuramente ottimale sotto il profilo dell’amalgama; resta comunque la soddisfazione di aver colto un risultato positivo contro una compagine tra le più accreditate alla vittoria del girone. La prossima settimana la CB già riposa ma sicuramente lo staff tecnico ne approfitterà per implementare il lavoro atletico e perfezionare gli schemi offensivi in vista dell’incontro interno del 20 marzo contro Galliate. ...continua